Chi siamo

L'Orient Express Verona

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Orient Express Verona raccoglie l'eredità sportiva del Comitato Veronese Orientamento e nasce ufficialmente il 3 aprile 1987, col nome di Gruppo Sportivo Orient Express Verona, a Verona in via XX settembre n. 17 per volontà dei fondatori Albertini Alberto, Albertini Renata, Antoniazzi Roberto, Cozza Katherine, Mercanti Emanuela, Soriolo Antonella, Trebbi Nicoletta e Zonato Stefano. Il primo presidente del gruppo sportivo diviene Antoniazzi Roberto. 
Deve il suo nome dal fatto che alcuni suoi membri fondatori lavoravano presso le Ferrovie dello Stato, infatti la squadra nasce come componente del Dopo Lavoro Ferroviario di Verona.

Successivamente, con l'ingresso di nuovi soci, la squadra diventa espressione degli orientisti veronesi e ora divide la propria missione di punto di riferimento per l'orientamento sportivo in provincia con il Lessinia Orienteering.

L'Orient Express Verona partecipa a manifestazioni di Orientamento Sportivo di corsa, in mountain bike e con gli sci.

Ulteriore specialità orientistica è il TRAIL-O praticabile anche per atleti con difficoltà motorie.

L'attuale presidente è il sig. Milani Diego.

 

Cronologia degli eventi

24 settembre 1983 : a Bosco Chiesanuova si disputa il III campionato italiano a staffetta con 180 partecipanti. E' la prima volta che i campionati italiani si svolgono fuori dal Trentino-Alto Adige. Le categorie H19 e D19 vengono vinte dalla staffetta "G.S. Fiamme Gialle Predazzo" con Marcello Pradel, Marziano Weber e Giuseppe Dallasega in campo maschile e dal "CUS Trento" composto da Doriana Cerbaro, Maria Bortolotti e Maria Teresa Marconi in campo femminile. Il tracciatore è Stefano Bisoffi.

25 settembre 1983 : a Bosco Chiesanuova si dusputa l'VIII campionato italiano individuale, partecipano in 418 atleti. Nell'Elite vincono Tiziano Zantello e Cristina Vanzo. Il tracciatore è Stefano Bisoffi.

16 novembre 1986 : a Barbarano (VI) si corre il I campionato italiano lunga distanza, Simone Gambini giunge 2° nella categoria H17-18. E' la prima volta che un nostro atleta sale sul podio di un campionato italiano.

3 aprile 1987 : si costituisce ufficialmente il "Gruppo Sportivo Orient Express Verona".

16 settembre 1989 : a Crosetta, Cansiglio (TV) si corre il XIV campionato italiano individuale, Simone Gambini vince la categoria H19-20. I concorrenti sono 977 ed il tracciatore è Carlo Pilat. E' la prima volta che un atleta del G.S. Orient Express diviene campione italiano.

17 settembre 1989 : a Cadolten, Cansiglio (TV) si corre il IX campionato italiano a staffetta, l'Orient Express Verona giunge al 2° posto nella categoria H35 con Walter Peraro, Beniamino Brazzoli e Guido Cantù. E' la prima volta che una nostra staffetta sale sul podio di un campionato italiano.

16 settembre 1990 : a Montepiano (FI) si corre il X campionato italiano a staffetta, l'Orient Express Verona vince la categoria H35 con Valerio Leso, Guido Cantù e Stefano Zonato. E' la prima volta che una staffetta del nostro gruppo sportivo vince il titolo di campione italiano.

13 giungo 1993 : a Sesto Calende (VA) si corre il XIII campionato italiano a staffetta, l'Orient Express Verona vince la categoria H35 con Guido Cantù, Antonio Turata e Stefano Zonato; si classifica 2^ sempre nella categoria H35 la staffetta composta da Beniamino Brazzoli, Gianalberto Soardi e Adriano Ambrosini. E' il miglior risultato sportivo di squadra ottenuto in competizioni nazionali.

20 settembre 1998 : a Passo Coe (TN)  si disputa il campionato italiano di mountain bike orientamento, Brazzoli Beniamino giunge 3° nella categoria H45. E' il primo podio nella MBO di un atleta della nostra società.

1999 : in Coppa Italia di MBO, Guido Cantù vince la categoria H45. E' la prima volta che un nostro atleta vince la Coppa Italia di MBO.

28 ottobre 2000 : a Colle Umberto (TV) si disputa il campionato italiano individuale di mountain bike orientamento, Guido Cantù vince la categoria H45. E' la prima volta che un nostro atleta diviene campione italiano nella MBO.

2000 : a Colle Umberto (TV) si disputa il campionato italiano a staffetta di mountain bike orientamento, l'Orient Express Verona vince la categoria H45 con Guido Cantù e Beniamino Brazzoli. E' la prima vittoria di una staffetta sociale ai campionati italiani di MBO.